L'Associazione LatinAutismo Onlus si è formalmente costituita il 6 luglio 2017 e rappresenta più di 50 genitori soci in tutta la provincia di Latina. L’Associazione ha come finalità la difesa dei diritti delle persone con autismo e delle loro famiglie e la promozione di un’assistenza scolastica, sanitaria e sociale alle persone con autismo e/o DGS (Disturbo Generalizzato dello Sviluppo) in ogni fase della vita.

In considerazione del forte aumento di diagnosi di spettro autistico e della scarsa assistenza sanitaria a livello distrettuale e regionale, fin da subito la nostra associazione ha cercato di ascoltare le necessità delle singole famiglie, facendo conoscere loro le disposizioni di legge in materia sanitaria, fiscale e scolastica e valorizzando il loro ruolo educativo. 

Con i nostri soci abbiamo creato:

  • un sito web www.latinautismo.it; 2 gruppi Facebook: “Autismo Latina” aperta a tutti, “LatinAutismo” solo per familiari di persone autistiche; una Pagina Facebook “LatinAutismo” e una chat WhatsApp dove sviluppare confronto, solidarietà, resilienza e nuove iniziative.
  • un calendario eventi con feste in parchi giochi per i bambini in occasioni come Epifania, Carnevale, ma anche pranzi e piccoli gruppi di auto-aiuto per famiglie, serate al cinema per i fratelli e le sorelle di persone autistiche.

LatinAutismo intende collaborare attivamente con tutte le istituzioni, e in particolare con le Scuole, CTS (centri territoriali di supporto) con i CTI (Centri Territoriali di documentazione, risorse e servizi per l’inclusione) e con le ASL (Aziende Sanitarie Locali) della Provincia di Latina.

Tra i nostri obbiettivi futuri ci sono progetti con educatori esperti di terapia comportamentale per incentivare la formazione dei docenti ed educatori, soggiorni estivi per adolescenti, laboratori ludico-ricreativi, formazione per i care giver, creazione di un centro sanitario con specialisti per la diagnosi, la riabilitazione e per attuare percorsi per una vita indipendente.

La nostra storia:

Da settembre 2017 abbiamo cominciato a conoscere le associazioni locali come l’Aipd con la quale da febbraio 2018 abbiamo ideato una linea di Bomboniere solidali per sostenere percorsi di autonomia per persone con sindrome di Down e Spettro autistico. Dagli amici della Diaphorà, festeggiamo i nostri compleanni, svolgiamo le  riuniamo per le Assemblee ordinarie, un rifugio accogliente e sereno per passare il tempo con i nostri figli e le loro famiglie.

LatinAutismo fa parte del Coordinamento “Via Libera”  che riunisce diverse associazioni locali che insieme promuovono la formazione della cultura  dell’inclusione. Ha partecipato agli eventi “Latina Città accessibile" il 13 ottobre 2017 e “Sette giorni accessibili” dal 7 al 13 ottobre 2018.

Il 22 febbraio 2018 LatinAutismo ha riunito presso la scuola dell'infanzia dell'IC Don Milani in via Cimarosa a Latina due referenti dell’amministrazione comunale, un terapista ABA, due coordinatori della Coop Osa e il dirigente scolastico per osservare il momento del pranzo nella mensa. Per i bambini con diagnosi di spettro autistico il pranzo a scuola è un carico sensoriale difficile da gestire per gli odori, i rumori, i tempi ristretti, il sapore delle pietanze. Grazie a questa osservazione partirà un progetto pilota per superare le selettività alimentari dell'Autismo con la stretta collaborazione tra istituzioni, famiglie e terapisti.

Il 25 maggio 2018, grazie alla collaborazione del Comune di Latina abbiamo organizzato il convegno “"Forum Autismo"”, per discutere di autismo tra consapevolezza, formazione e inclusione, una finalità di questo evento era quello di  aggiornare le famiglie:

  • sulle ultime ricerche mediche in merito alle relazioni tra Autismo e disturbi intestinali con l’intervento del Dott. Balzola, gastroenterologo dell’Asl di Torino
  • sulle risorse del territorio in termini di riabilitazione e inclusione sociale con l’intervento dell’Assessora alle politiche regionali Alessandra Troncarelli

Grazie a questo evento abbiamo sollecitato per una formazione specifica dei pediatri; l’Ordine dei medici di Latina e il Dott. Rachele, Responsabile Nazionale dell’Area Neuropsichiatria Infantile della Federazione Italiana Medici Pediatri (FIMP) hanno prontamente organizzato, con la ns. collaborazione, i corsi di aggiornamento sul Neurosviluppo RES ECM del 3 e 10 novembre 2018 per i pediatri del territorio

LatinAutismo partecipa dal 26 Luglio 2018 anche al PDTA Autismo coordinato dalla ASL Latina e richiesto dalle linee di indirizzo pubblicate sul Bollettino Ufficiale della Regione Lazio, in collaborazione con NPI, PDL e altre associazioni del terzo settore.

Il 6 novembre 2018 abbiamo organizzato presso il Liceo “G.B. Grassi” di Latina il convegno “Autismo, ieri, oggi, domani” dedicato ai disturbi dello spettro autistico in collaborazione con l’’Associazione FormaMentis e il Centro Polispecialistico San Giuseppe di Latina.

Il 12 dicembre 2018 presso l’I.I.S. Marconi e durante la trasmissione "Monitor" di LazioTV, abbiamo presentato il nostro primo calendario 2019 “Sport e Autismo” per promuovere l'accessibilità delle persone autistiche nel mondo dello sport integrato. All'evento hanno partecipato i testimonial del calendario di LatinAutismo come Massimo Parisi, Romano Battisti e Top Volley Latina.

Dal 30 marzo al 18 maggio 2019 abbiamo organizzato a Latina il seminario Sportissimamente: Sport&Autismo con l’Università La Sapienza Polo Pontino, l’Istituto Vaccari di Roma e numerosi esperti come Sara Bassani psicologa BCBA. Il seminario destinato agli istruttori sportivi ha fornito diverse strategie e metodologie per l’inclusione di ragazzi e bambini con diagnosi di spettro autistico.

Il 2 Aprile 2019,  giornata mondiale della consapevolezza dell’Autismo in collaborazione con l’associazione Formamentis di Latina e l’Ufficio scolastico Provinciale abbiamo voluto coinvolgere soprattutto gli studenti adolescenti della provincia con il concorso “Coloriamoci di Blu”. Attraverso le diverse espressioni artistiche come la musica, la pittura e la poesia abbiamo voluto allargare il cuore dei ragazzi e affinare, educare i loro occhi affinché vedano, oltre ogni diversità apparente, una vita degna e una felicità possibile. 

Il 18 maggio 2019 presso il Liceo Ramadù di Cisterna abbiamo partecipato alla giornata dell’Inclusione portando il tema dello sport come strumento per l’inclusione sociale.

Dal 1 al 31 luglio 2019 progetto sperimentale di colonia estiva per 12 bambini e ragazzi con disturbo dello spettro autistico grazie ad un protocollo d’intesa tra LatinAutismo, il Comune di Latina e la Coop Osa.

Dal 4 al 18 Settembre 2019 abbiamo contribuito a organizzare il corso di formazione per docenti "Fondamenti alla comunicazione aumentativa alternativa" presso l’Istituto Scolastico A.Manuzio di Latina Scalo, articolato in 5 incontri strutturati dall’Istituto "Leonarda Vaccari" di Roma che hanno ampiamente illustrato l'utilizzo della CAA per potenziare la partecipazione degli alunni non verbali in tutte le attività didattiche.

Il 28 Settembre 2019 abbiamo partecipato come relatori al corso per pediatri “Autismo ed M-Chat-R/F” organizzato dal Comitato “ Orizzonti in pediatria “ che aveva come obiettivo l'utilizzo di strumenti necessari per la valutazione, nella pratica clinica, della semeiotica Neuroevolutiva.

Il 6 ottobre 2019 è iniziata una collaborazione con la Rugby Club Latina per l’avvio di una sperimentazione di rugby integrato con 5 bambini con diagnosi di spettro autistico supportati da esperti e una collaborazione con The Core  di Sabaudia per l’avvio di una sperimentazione di canottaggio inclusivo con 1 adolescente con diagnosi di spettro autistico supportato da educatore esperto.

Il 6 novembre 2019 è iniziata una collaborazione con Agesci Parrocchia San Marco di Latina per inserire nelle attività socio-educative  due  volontarie  del gruppo Clan scout. 

Il 3 dicembre 2019 è iniziata una collaborazione con Agesci Parrocchia San Benedetto – Borgo Piave- Latina per inserire nelle attività socio-educative e sportive due  volontarie  del gruppo Clan scout

Il 6 dicembre 2019 LatinAutismo ha partecipato con un gruppo di soci al Festival Pontino del Cortometraggio internazionale a Latina c/o Auditorium Liceo Scientifico Statale G.B. GRASSI. Il corto "Delivery Boy"  è stato scelto dalla rassegna dei cortometraggi selezionati dalla ASPERGER FILM FESTIVAL.

14 dicembre 2019 concerto di beneficenza in favore di LatinAutismo organizzato dalla corale polifonica di Sermoneta "Le 6 dolci note... +1" nell'abbazia di Valvisciolo.

17 dicembre 2019 partecipazione alla presentazione del libro “Genitori sotto scacco” della dott.ssa Mazzoncini e Musatti presso il Centro Asl di Neuropsichiatria Infantile di Priverno di Priverno.

Il 18 dicembre 2019 abbiamo partecipato alla proiezione del film ”Tutto il mio folle amore” di Salvatores presso il Cinema Oxer Latina insieme agli studenti del Liceo artistico, del Liceo Statale A.Manzoni di Latina e alle dottoresse Antonella Cerquiglini e Marina Eianti del Centro Asl di Neuropsichiatria Infantile di Priverno. La presenza delle dottoresse esperte nelle neurodiversità è stata fondamentale per spiegare agli adolescenti  le tante caratteristiche dell’autismo.

21 dicembre 2019 spettacolo di beneficenza in favore di LatinAutismo organizzato dalla ASD FITNESS presso il Centro Anziani di Norma.

25 febbraio 2020 presso il Palazzo comunale, LatinAutismo ha firmato il primo patto di collaborazione complesso tra il Comune di Latina e le associazioni Cittadinanzattiva, Aido, Unicef, Andos, Uici e Urban Center per l’apertura di un Infopoint.

29 febbraio 2020 inizia il corso per 25 facilitatori per la Comunicazione Aumentativa e Alternativa (CAA)” presso l’Asilo Pinocchio di Latina organizzato in collaborazione con l’ Istituto "Leonarda Vaccari" di Roma. Il corso continua attualmente in remoto su Google Classroom per 19 genitori e 6 assistenti domiciliari.

2 marzo 2020 LatinAutismo Onlus in collaborazione con l’Università di Roma La Sapienza Polo pontino di Priverno e Università LUMSA di Roma, suggerisce ed ottiene la dotazione  delle immagini CAA (comunicazione aumentativa alternativa) per facilitare le autonomie personali e sociali dei bambini con disturbo dello spettro autistico presso la piscina The Champion a Pontenuovo Sermoneta, il campo Rugby Club Latina in via dei Messapi e gli impianti sportivi per il canottaggio della the Core a Sabaudia. Il grande lavoro è merito delle tirocinanti della LUMSA Sabrina Verrillo e Maria Laura Catania e la supervisione della Dott.sa Rossella Cavolo e Prof. Fabrizio Corradi.

Aprilia, Terracina, Fondi, Formia, Cisterna di latina, Sezze, Gaeta, Sabaudia, Minturno, Pontinia, Priverno, Cori, Itri, San Felice Circeo, Sermoneta, Sonnino, Santi Cosma e Damiano, Monte San Biagio, Roccagorga, Castelforte, Lenola, Norma, Ponza, Sperlonga, Maenza, Spigno Saturnia, Bassiano, Prossedi, Roccasecca dei Volsci, Rocca Massima, Ventotene, Campodimele

0
0
0
s2sdefault